Progetto Cohousing

Il progetto di co-housing sociale di Sim-patia ha un carattere fortemente innovativo per il punto di vista che adotta: l’idea alla base di questo modello è che soggetti fragili, spesso portatori di fragilità di natura assai diversa, possono attivare un sistema di mutuo e reciproco aiuto riducendo in questo modo la necessità di assistenza e valorizzando le potenzialità di ognuno.

Il modello di co-housing sociale di Sim-patia ha l’obbiettivo di fornire un servizio di accompagnamento verso l’autonomia a individui o a nuclei famigliari in situazioni di fragilità.

Tra questi:

  • persone che, in considerazione della loro condizione personale o relazionale necessitano di specifici interventi di sostegno di natura sociale volti a evitare improprie istituzionalizzazioni o isolamento;

  • famiglie che, in ragione di particolari situazioni di disagio sociale di uno dei loro membri o di tutto il nucleo, hanno bisogno di una soluzione di accoglienza per essere accompagnati in un percorso di autonomia e di re-inclusione sociale;

  • padri separati per una accoglienza temporanea sulla base di un progetto di autonomia economico/sociale;

  • soggetti affetti da disabilità fisiche che possono trovare nel modello co-housing una soluzione abitativa inclusiva;

  • studenti in formazione provenienti da fuori Regione per tirocinio

Modello organizzativo

I partecipanti al progetto usufruiscono, a condizioni agevolate, di un proprio spazio privato insieme al beneficio di alcuni spazi condivisi per le attività comuni, in modo che siano mantenuti l’individualità della residenza e il rispetto dei tempi di vita personali. E’ richiesta la sottoscrizione di un patto di corresponsabilità e di mutuo aiuto che costituisce l’elemento fondante dell’iniziativa.

Gli alloggi

Ad oggi Sim-patia gestisce il progetto per 14 Unità abitative – consistenti in 3 monolocali, 8 bilocali e 3 trilocali- siti nell’immobile di proprietà del Comune di Grandate, dell’albergo Arcade e a Olgiate Comasco.
Il progetto cohousing ha destato molto interesse per questo motivo ci troviamo a gestire diverse richieste e progettualità.
Invitiamo tutti gli Enti comunali interessati ad avviare un progetto a contattarci.

L’amministratore sociale

L’Amministratore Sociale ha la responsabilità del governo dei progetto: dalla valutazione del bisogno, all’accoglienza, dalla condivisione del patto di corresponsabilità alla re-inclusione sociale. Nello specifico, rientrano nelle sue competenze attività quali: l’inserimento abitativo, l’educazione alla compartecipazione degli spazi e alla cogestione dei servizi, la condivisione dei percorsi di inclusione sociale nel tessuto circostante.

Un’opportunità per il territorio

Oltre a fornire soluzioni alle persone fragili, il co-housing di Sim-patia è aperto a giovani studenti ai quali si estendono i vantaggi della coabitazione e l’opportunità di svolgere attività part-time in supporto alle persone più fragili.


Il co-housing può diventare un’esperienza significativa legata all’apprendimento sociale, alla comprensione interpersonale e al sapere esperienziale che essi hanno modo di maturare in questa nuova situazione, così diversa dal loro comune contesto di vita, di natura tipicamente mono-generazionale.

Il progetto mette in interazione enti pubblici, privato sociale, famiglie, cittadini per costruire nuove risposte a noti bisogni; non si sostituisce alla risposta pubblica, ma si aggiunge in un’ottica di integrazione economica e operativa.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER



SIM-PATIA

Via Giuseppe Parini, 180, Valmorea (CO)
Telefono: 031/806030
E-mail: info@sim-patia.it
Fax: 031/806078

Direttore generale: Irma Missaglia
irma.missaglia@sim-patia.it

Coordinatore generale: Serena Villa
serena.villa@sim-patia.it

 

APPARTAMENTI PER LE AUTONOMIE

Responsabile: Fiorenza Capitanio
fiore.capitanio@sim-patia.it

SERVIZI PER LE AUTONOMIE ABITATIVE

Responsabile: Irma Missaglia
irma.missaglia@sim-patia.it

Referente: Maria Capitanio

maria.capitanio@sim-patia.it

CENTRO RICERCHE, POLO TECNOLOGICO

Responsabile: Nicola Liboni
nicola.liboni@sim-patia.it

FISIOTERAPIA E PISCINA TERAPEUTICA

Responsabile: Monica Ferrario
monica.ferrario@sim-patia.it

TEL. 347 1418924

Segreteria: Laura Bianchi
(per orari corsi, costi e modalità di pagamento)
Orario segreteria piscina:
dal Lunedì al Venerdì dalle 15.00 alle 18.00