Sim-patia come partner di regione Lombardia è titolata a sperimentare modelli di COHOUSING SOCIALE.

  •     PROGETTO DI BUON VICINATO
    • RIVOLTO A:

      • Persone fragili che in considerazione della loro condizione personale o relazionale necessitano di specifici interventi di sostegno o supporto di natura sociale volti a evitare improprie istituzionalizzazioni o isolamento sociale: persone con disabilità – anziani soli che necessitano di un contesto di vita socializzante;

      • Famiglie fragili che in ragione di specifiche situazioni di uno dei loro membri o della famiglia stessa sono in condizione di disagio sociale e necessitano di una soluzione di accoglienza per essere accompagnati in un percorso di autonomia verso la re-inclusione sociale;

      • Padri separati che necessitano di una accoglienza temporanea sulla base di un progetto di autonomia economico/sociale;

      • Donne in difficoltà temporanea rappresentato da peculiari modalità organizzative e gestionali;

      • Lavoratori e personale in formazione provenienti da fuori Regione che necessitano di una sistemazione temporanea o di una sistemazione transitoria in attesa di trovare un'abitazione stabile;

      • City users (turismo sociale, persone che si recano in città per usufruire di servizi o partecipare a manifestazioni culturali, ecc.);
  •     OBIETTIVI GENERALI
    • Sostenibilità sociale: rapporti basati sul rispetto e la comunicazione consapevole che aumenti il livello di benessere di ogni individuo; è indispensabile un percorso di condivisione e il Progetto deve essere partecipato attraverso un patto di corresponsabilità.

      • Sostenibilità ambientale: mettere in atto comportamenti finalizzati al rispetto dell'ambiente in ogni ambito: dalla casa, all' alimentazione e ad ogni scelta comunitaria;

      • Sostenibilità economica: ridurre gli sprechi, riparare e non gettare, auto-produrre beni (orto ecc);

      • Condividere (gruppi di acquisto) , mutuo aiuto tra vicini di casa (dare tempo ecc).

  •     OBIETTIVI SPECIFICI
    • Fornire un servizio di accompagnamento sociale per e/o verso l'autonomia abitativa delle persone fragili (disabili, anziani);

      Conoscenza e utilizzo della rete dei servizi sociali e sanitari per chi ne ha bisogno;

      Aiuto nella gestione della quotidianità;

      Consulenza, orientamento e sostegno all'inserimento lavorativo.

  •     L' AMMINISTRATORE SOCIALE
    • La presenza di un amministratore sociale è considerata indispensabile per governare tutti i processi del cohousing sociale: dalla valutazione del bisogno, all'accoglienza, alla condivisione del patto di corresponsabilità, alla reinclusione sociale.
      Nello specifico, rientrano nelle sue competenze attività quali: inserimento abitativo; educazione alla condivisione degli spazi e alla cogestione dei servizi; inclusione sociale degli ospiti nel tessuto sociale circostante; prevenzione del degrado abitativo attraverso interventi educativi rivolti alla persona e al presidio costante dell'immobile stesso.
      Inoltre verifica e valuta periodicamente il Progetto per far sì che vengano mantenuti gli obiettivi prefissati all'ingresso.
  •     LE PECULIARITÀ DEL PROGETTO
    • • I servizi a valore aggiunto, come le attività di mutuo aiuto e di messa a disposizione delle competenze di ciascuna fascia di età in una logica di reciprocità;

      • La condivisione di beni e servizi secondo le logiche della “sharing economy”, in grado di generare benefici economici grazie alla riduzione degli sprechi materiali, al risparmio di energia (gas, elettricità) e al ricorso ad economie di scala — ad esempio, un'unica persona, alternandosi, prepara il cibo per tutti o talvolta ognuno prepara qualcosa e viene allestito un pasto partecipato.

      • Il servizio di car-pooling per visite, acquisti, tempo libero ecc.

      • A ciò si aggiunge, nella stessa logica, la gestione condivisa degli adempimenti operativi e amministrativi tra i residenti, compiuta con il supporto di professionisti, secondo le necessità;

      • La divisione delle responsabilità tra i cohousers secondo un'organizzazione non gerarchica, con il coordinamento dell'amministratore sociale attento alla partecipazione;

      • L'“ambient assisted living”, da attuare con istallazioni di apparecchiature per la rilevazione ambientale (controllo delle fughe di gas, dei rischi d'incendio, della qualità dell'aria, dell'intrusione di estranei, ecc.) e con altre attrezzature per la cura e il monitoraggio della persona (servizi di fall detection, soccorso in emergenza con telesoccorso anche in mobilità, servizi di videochiamata con parenti e amici, e di life-style coaching); il tutto messo a disposizione in via sperimentale dal polo tecnologico di Sim-patia;

      • L'assenza di barriere architettoniche insieme alla sicurezza e all'ergonomia di elettrodomestici e utensili in dotazione.

  •     GLI ALLOGGI
    • Il progetto di Sim-patia nella provincia di Como vede la fattiva collaborazione del comune di Grandate che in convenzione ha messo a disposizione: 7 Unità abitative – consistenti in 2 monolocali, 3 bilocali e 2 trilocali.

FISIOTERAPIA A GRANDATE
CON GLI ESPERTI DI SIM-PATIA

La Cooperativa Sim-patia amplia le sue prospettive e si inserisce dinamicamente sul territorio attivando nel complesso "BUSTIGO II" di Grandate la possibilità di svolgere sedute di fisioterapia e corsi.

Nello specifico:
  • VALUTAZIONE E TRATTAMENTI POSTURALI PER ANZIANI, ADULTI, ADOLESCENTI E BAMBINI
  • GINNASTICA FUNZIONALE E POSTURALE
  • PILATES
  • PANCAFIT
  • GINNASTICA ANTALGICA
  • PRESCIISTICA
PER INFO E PRENOTAZIONI

Monica Ferrario: 347 141 89 24
LUN, MAR, VEN dalle 10:00 alle 12:00
monica.ferrario@sim-patia.it
Indirizzo: Complesso BUSTIGO II, via Parini 1/b, 22070 Grandate.



SERVIZIO DI PODOCURIA
IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRO ESTETICO "ESTETICA...MENTE"


La Cooperativa Sim-patia, in collaborazione con il centro estetico “ESTETICA…MENTE” di Villaguardia, attiva nel complesso “BUSTIGO II” di Grandate, offre un servizio di PODOCURIA per TAGLIO UNGHIE PER ANZIANI.

PER INFO E PRENOTAZIONI

Maria: 345 015 38 08
MERCOLEDÌ dalle 10:00 alle 12:00
Indirizzo: Complesso BUSTIGO II, via Parini 1/b, 22070 Grandate.



MODULI PALESTRA
   REGOLAMENTO "BUSTIGO II" GRANDATE        INFORMATIVA E CONSENSO CLIENTI FISIOTERAPIA



"COHOUSING SOCIALE"

Sim-patia come partner di regione Lombardia è titolata a sperimentare modelli di Cohousing sociale.



  •     PROGETTO DI BUON VICINATO
    • RIVOLTO A:

      • Persone fragili che in considerazione della loro condizione personale o relazionale necessitano di specifici interventi di sostegno o supporto di natura sociale volti a evitare improprie istituzionalizzazioni o isolamento sociale: persone con disabilità – anziani soli che necessitano di un contesto di vita socializzante;

      • Famiglie fragili che in ragione di specifiche situazioni di uno dei loro membri o della famiglia stessa sono in condizione di disagio sociale e necessitano di una soluzione di accoglienza per essere accompagnati in un percorso di autonomia verso la re-inclusione sociale;

      • Padri separati che necessitano di una accoglienza temporanea sulla base di un progetto di autonomia economico/sociale;

      • Donne in difficoltà temporanea rappresentato da peculiari modalità organizzative e gestionali;

      • Lavoratori e personale in formazione provenienti da fuori Regione che necessitano di una sistemazione temporanea o di una sistemazione transitoria in attesa di trovare un'abitazione stabile;

      • City users (turismo sociale, persone che si recano in città per usufruire di servizi o partecipare a manifestazioni culturali, ecc.);
  •     OBIETTIVI GENERALI
    • Sostenibilità sociale: rapporti basati sul rispetto e la comunicazione consapevole che aumenti il livello di benessere di ogni individuo; è indispensabile un percorso di condivisione e il Progetto deve essere partecipato attraverso un patto di corresponsabilità.

      • Sostenibilità ambientale: mettere in atto comportamenti finalizzati al rispetto dell'ambiente in ogni ambito: dalla casa, all' alimentazione e ad ogni scelta comunitaria;

      • Sostenibilità economica: ridurre gli sprechi, riparare e non gettare, auto-produrre beni (orto ecc);

      • Condividere (gruppi di acquisto) , mutuo aiuto tra vicini di casa (dare tempo ecc).

  •     OBIETTIVI SPECIFICI
    • Fornire un servizio di accompagnamento sociale per e/o verso l'autonomia abitativa delle persone fragili (disabili, anziani);

      Conoscenza e utilizzo della rete dei servizi sociali e sanitari per chi ne ha bisogno;

      Aiuto nella gestione della quotidianità;

      Consulenza, orientamento e sostegno all'inserimento lavorativo.

  •     AMMINISTRATORE SOCIALE
    • La presenza di un amministratore sociale è considerata indispensabile per governare tutti i processi del cohousing sociale: dalla valutazione del bisogno, all'accoglienza, alla condivisione del patto di corresponsabilità, alla reinclusione sociale.
      Nello specifico, rientrano nelle sue competenze attività quali: inserimento abitativo; educazione alla condivisione degli spazi e alla cogestione dei servizi; inclusione sociale degli ospiti nel tessuto sociale circostante; prevenzione del degrado abitativo attraverso interventi educativi rivolti alla persona e al presidio costante dell'immobile stesso.
      Inoltre verifica e valuta periodicamente il Progetto per far sì che vengano mantenuti gli obiettivi prefissati all'ingresso.
  •     LE PECULIARITÀ DEL PROGETTO
    • • I servizi a valore aggiunto, come le attività di mutuo aiuto e di messa a disposizione delle competenze di ciascuna fascia di età in una logica di reciprocità;

      • La condivisione di beni e servizi secondo le logiche della “sharing economy”, in grado di generare benefici economici grazie alla riduzione degli sprechi materiali, al risparmio di energia (gas, elettricità) e al ricorso ad economie di scala — ad esempio, un'unica persona, alternandosi, prepara il cibo per tutti o talvolta ognuno prepara qualcosa e viene allestito un pasto partecipato.

      • Il servizio di car-pooling per visite, acquisti, tempo libero ecc.

      • A ciò si aggiunge, nella stessa logica, la gestione condivisa degli adempimenti operativi e amministrativi tra i residenti, compiuta con il supporto di professionisti, secondo le necessità;

      • La divisione delle responsabilità tra i cohousers secondo un'organizzazione non gerarchica, con il coordinamento dell'amministratore sociale attento alla partecipazione;

      • L'“ambient assisted living”, da attuare con istallazioni di apparecchiature per la rilevazione ambientale (controllo delle fughe di gas, dei rischi d'incendio, della qualità dell'aria, dell'intrusione di estranei, ecc.) e con altre attrezzature per la cura e il monitoraggio della persona (servizi di fall detection, soccorso in emergenza con telesoccorso anche in mobilità, servizi di videochiamata con parenti e amici, e di life-style coaching); il tutto messo a disposizione in via sperimentale dal polo tecnologico di Sim-patia;

      • L'assenza di barriere architettoniche insieme alla sicurezza e all'ergonomia di elettrodomestici e utensili in dotazione.

  •     GLI ALLOGGI
    • Il progetto di Sim-patia nella provincia di Como vede la fattiva collaborazione del comune di Grandate che in convenzione ha messo a disposizione: 7 Unità abitative – consistenti in 2 monolocali, 3 bilocali e 2 trilocali.









FISIOTERAPIA A GRANDATE
CON GLI ESPERTI DI SIM-PATIA

La Cooperativa Sim-patia amplia le sue prospettive e si inserisce dinamicamente sul territorio attivando nel complesso "BUSTIGO II" di Grandate la possibilità di svolgere sedute di fisioterapia e corsi.

Nello specifico:
  • VALUTAZIONE E TRATTAMENTI POSTURALI PER ANZIANI, ADULTI, ADOLESCENTI E BAMBINI
  • GINNASTICA FUNZIONALE E POSTURALE
  • PILATES
  • PANCAFIT
  • GINNASTICA ANTALGICA
  • PRESCIISTICA
PER INFO E PRENOTAZIONI

Monica Ferrario: 347 141 89 24
LUN, MAR, VEN dalle 10:00 alle 12:00
monica.ferrario@sim-patia.it
Indirizzo: Complesso BUSTIGO II, via Parini 1/b, 22070 Grandate.



SERVIZIO DI PODOCURIA
IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRO ESTETICO "ESTETICA...MENTE"




La Cooperativa Sim-patia, in collaborazione con il centro estetico “ESTETICA…MENTE” di Villaguardia, attiva nel complesso “BUSTIGO II” di Grandate, offre un servizio di PODOCURIA per TAGLIO UNGHIE PER ANZIANI.

PER INFO E PRENOTAZIONI

Maria: 345 015 38 08
MERCOLEDÌ dalle 10:00 alle 12:00
Indirizzo: Complesso BUSTIGO II, via Parini 1/b, 22070 Grandate.



MODULI PALESTRA

   REGOLAMENTO "BUSTIGO II" GRANDATE

  INFORMATIVA E CONSENSO CLIENTI FISIOTERAPIA